Vademecum del Principiante Plex

Hai visto da un amico plex e le librerie, ne sei rimasto entusiasta e vorresti averlo anche tu sulla TV nel tuo salotto…solo che non hai la minima idea di come fare.

Non c’è problema! Segui questa guida e vedrai che non serve essere appassionati di tecnologia o “smanettoni” per riuscirci.

Se non abbiamo ancora un account plex, andiamo su plex.tv e registriamoci gratuitamente. Una volta registrati scarichiamo la app di plex nel dispositivo che vogliamo utilizzare per vedere i nostri film (smart tv, ipad, smartphone, tablet, pc ecc)

  1. Per prima cosa accertiamoci di avere i giusti requisiti minimi, ovvero una linea adsl flat 4MB stabile. Ci serve che sia Flat (senza limiti) perchè plex trasmette in streaming e in base alla qualità dei video la quantità di dati che trasmette può diventare importante. Inoltre se lo usiamo molto spesso (capita sovente che in casa sia acceso per molto tempo…durante il giorno mentre si fanno i lavori domestici, oppure i ragazzi che nel pomeriggio guardano cartoni animati….poi naturalmente la sera per cena…in prima, seconda e anche terza serata) ci vorranno pochi giorni per consumare i giga di traffico che sono compresi nelle adsl a consumo, poi dovremmo pagare il traffico extra e non ne varrebbe più la pena. Ci serve che sia almeno 4MB perchè per vedere dei video in HD (720p) occorrono dai 3 ai 4 MB in download.
  2. Ora controlliamo il dispositivo su cui vogliamo vedere plex…la grande TV che abbiamo in sala davanti al divano. Se è una smart (S.M.A.R.T.) dovremmo trovare questo logo  Logo SmartTV-01mod sul nostro televisore e avere la possibilità di scaricare applicazioni un pò come facciamo sui nostri smartphone. quindi andiamo nel menù smart e scarichiamo la app di plex….e saltiamo al punto 7.
  3. Se non è una smart tv, allora dobbiamo usare  un player esterno. immaginando di non avere una console (PS4,XBOX ecc) nè altri player a disposizione, possiamo orientarci sul meno costoso ChromeCast o su box android come il Minix X8H-Plus.
  4. Il chromecast possiamo utilizzarlo a condizione di avere almeno uno smartphone o tablet a disposizione, costa meno di 50 euro e si può trovare nei negozi come mediaworld oppure online su google store. Si attacca alla porta hdmi, si segue la configurazione guidata e in meno di 5 minuti potremo utilizzarlo. come si utilizza? semplice! Scarichiamo la app di Plex sul nostro smartphone o tablet, sfogliamo le librerie e, una volta trovato il film che vogliamo guardare, clicchiamo su: “connetti al” chromecast. Il film lo vedremo così sulla porta hdmi dove abbiamo inserito il chromecast. Semplice, veloce e poco costoso. (utilizza solo connessione wi-fi)
  5. Il box android Minix X8 invece non necessita di uno smartphone o tablet per funzionare, costa decisamente di più (139,00 euro circa) ma offre agli smanettoni molte più possibilità di personalizzare il proprio modo di vedere plex, per esempio usando la app kodi invece di plex, molto più comoda, bella e personalizzabile. Da non dimenticare inoltre che, mentre con la app di plex non si può ascoltare audio DTS, con Kodi si. Il minix X8 si trova quasi solo online, nei negozi tipo amazon.
  6. Il minix si connette al tv con un cavo hdmi e si connette alla nostra rete di casa sia con wi-fi che via cavo di rete, ha un menù che ricorda molto un tablet (usa sistema operativo android), si va su googleplay e si scarica la app di plex, una volta istallata si inseriscono i dati del nostro account plex ed è pronto all’utilizzo. Se invece si vuole usare kodi….bè in questo caso siete degli smanettoni e sapete come fare senza che siamo noi a spiegarvelo.
  7. Una volta inseriti sulla app nome utente e password del Vostro account Plex, potrete vedere sia le Vs librerie di casa (se ne avete) sia le librerie condivise dai vostri amici. Se così non fosse, dovete andare nelle impostazioni della app di plex e abilitare la voce: “cerca librerie condivise”
  8. Se non avete librerie e/o amici che ve le condividono, potete fare richiesta di ingresso nella nostra community via mail a: [email protected], per avere accesso e vedere le nostre librerie.
  9. Se ci sono posti disponibili, vi sarà indicato come procedere, in caso di “tutto esaurito” potrete comunque essere messi in lista d’attesa. Verrete avvisati via mail appena si libererà un posto nella community.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
wpDiscuz