agosto 29, 2016

Librerie 4k Ultra HD: come utilizzarle al meglio

Abbiamo aperto la libreria UHD (Ultra High Definition) e man mano nel tempo aggiungeremo sempre più film in quel formato.

La libreria 4K viene attivata deve essere richiesta via mail. ([email protected])

La suddetta libreria è utilizzabile per chi sia in possesso di una tv con risoluzione 4K e una linea adsl con minimo 12MB stabili in download.

La modalità di riproduzione DEVE essere la “riproduzione diretta/qualità originale/direct play” per poterli vedere.

Non dovete usare la transcodifica, non avrebbe senso perchè si perderebbe la qualità 4k e inoltre causerebbe un sovraccarico dei server, interrompendo la visione a tutti i membri.

Questa modalità la trovate nelle impostazioni della app Plex, non esiste una versione che non abbia questa impostazione, se non la trovate dovete solo cercarla per bene…qui di seguito vi mostriamo alcune img che possono aiutarvi a trovarla, a seconda della versione di Plex che avete può chiamarsi “direct play” oppure “riproduzione diretta”.

 

 

 

 

 

 

 

Inutile dirvi che la qualità nella visione di questi film è molto più gradevole di un normale fullhd 1080p (2K), ma ci sono degli accorgimenti che vi consigliamo di utilizzare per poter sfruttare al massimo questa libreria.

Plex infatti permette la visione dei nostri film in 4K, ma senza sottotitoli.

Se attiviamo i sottotitoli su un film in 4K, plex parte automaticamente in transcodifica video, riportando il film in H264 con una qualità molto inferiore e molto spesso la visione si blocca perchè la conversione di un film UltraHD è molto complessa.

Nei film più recenti abbiamo impresso a video i sottotitoli obbligatori, ma nei titoli più datati non è stato fatto.

Per noi non è ipotizzabile l’idea di non utilizzare i sottotitoli, in quanto molto spesso nei film ci sono frasi in lingua straniera o addirittura inventate (tipo ne: il signore degli anelli) e l’ausilio dei sottotitoli diventa praticamente indispensabile.

Premesso che non è obbligatorio, anzi siamo sicuri che prima o poi plex risolverà anche questo bug, il nostro consiglio, se siete del nostro stesso parere, è di NON utilizzare il programma plex per la visione, ma bensì il programma Kodi, con annesso il plugin Plexbmc.kodi-helix

Con questo programma, non sussistono problemi di nessun genere in fase di visione, le librerie sono visibili senza bisogno di transcodifica e i 4k si vedono fluidi, con o senza i sottotitoli.

Kodi inoltre permette di istallare delle skin molto varie (le skin sono la grafica del programma) accontentando praticamente i gusti di tutti gli utenti, è un programma free ed è totalmente gratuito.

Se avete una smartTV o un player android, questo programma è quello che fa per voi.

Onde evitare che vi cimentiate in istallazioni complicate, vi  abbiamo preparato una guida passo-passo per darvi la possibilità di istallare questo programma e di sfruttare appieno tutte le nostre librerie senza sforzo, sempre che lo desideriate.

L’esempio che vi facciamo noi è l’istallazione su uno smartTV Sony, ma vale per qualunque televisore o player che utilizzi Android come sistema operativo.

  • Per prima cosa andiamo su play store e scarichiamo la app KODI…clicchiamo su istalla e aspettiamo che abbia finito.
  • Nel frattempo andiamo su internet e scarichiamo il plugin plexbmc 4.0 (si trova facilmente googlando) oppure potete scaricarlo direttamente da qui plugin.video.plexbmc-4.0.0beta4
  • Ora apriamo Kodi e andiamo su system, clicchiamo e andiamo su appearance e poi international per cambiare la lingua e mettere italiano
  • Ora andiamo su Skin e clicchiamo su skin…qui troveremo solo 2 skin già istallate, noi clicchiamo su Altro e scarichiamo e attiviamo la skin AMBER (ci chiederà se vogliamo utilizzare la nuova skin, noi clicchiamo si e andiamo avanti) kodi 01
  • ora torniamo indietro alle impostazioni e andiamo su impostazioni – kodi – ADD-ON
  • Qui clicchiamo su: istalla plugin da file .zip
  • Ci appariranno le cartelle disponibili nel nostro smartTV, noi cerchiamo il plugin che abbiamo appena scaricato da questo sito o da internet e lo selezioniamo, quindi diamo OK e verrà istallato su kodi
  • Adesso andiamo ad impostare il nostro plexbmc per inserire il nostro account plex e permettergli di riconoscerci per farci vedere le nostre librerie e quelle che gli amici ci condividono. Andiamo su  impostazioni – kodi e in basso troveremo: impostazioni plexbmc… clicchiamo e ci troveremo davanti una sezione come questa: kodi 02
  • clicchiamo ora su manage myplex
  • qui viene fuori un codice pin che dobbiamo inserire su internet all’indirizzo www.plex.tv/pin (dopo esserci loggati con i nostri dati) e che consentirà di collegare il nostro tv al nostro account plex senza dover inserire nome utente e password
  • una volta inserito il pin, su internet ci apparirà “succesfull” quindi possiamo cliccare sul nostro kodi il tasto “Done” e saremo collegati.
  • a questo punto siamo pronti, andiamo a cliccare sotto il “manage myplex” il tasto “select master server”….questo è il server che kodi andrà a leggere per primo, quindi se non avete delle librerie di proprietà, selezionate il server della community
  • ora un ultimo sforzo per il setting globale di plex, quindi andate su playback e settate le impostazioni uguali all’immagine che vi abbiamo messo qui sotto, tranne la qualità di transcodifica che dovete impostare uguale a come la usate già con plex kodi 03
  • a questo punto uscite dalle impostazioni e nella sottosezione vedrete che è comparso “passa a plex”…cliccatelo e la grafica vi farà apparire sia le vostre librerie (se ne avete) e la sezione SHARED CONTENT dove avrete a disposizione le librerie condivise
  • il lavoro è finito e Kodi è pronto all’uso, tuttavia sappiate che se navigate un pò nel vastissimo menù delle impostazioni, potrete personalizzare il programma a vostro piacimento e a vostro comodo, quasi senza limiti.
  • di seguito inseriremo un video che stiamo preparando con uno dei nostri kodi con skin AMBER personalizzato con menù verticale, con librerie di proprietà e librerie condivise, che finirà con l’avvio di un film ultrahd con sottotitoli attivi.
  • in caso di problemi o domande, scrivete un commento qui sotto, il primo disponibile (noi o altri membri della community) potrà rispondere ed aiutare in base alla sua esperienza.
  • visto che è una libreria nuova….e nonostante si siano fatte tutte le prove e i test possibili e immaginabili, ci farebbe piacere sapere il vostro parere sulla qualità dei film ultrahd da noi inseriti.
    se notate dei difetti o dei problemi di qualunque genere che possono essere legati alla lavorazione del filmato, per cortesia segnalatecelo via mail.
  • Buona Visione a Tutti.

 

 

4 commenti su “Librerie 4k Ultra HD: come utilizzarle al meglio

  • No scusate eliminate il commento precedente..
    Trovato shared content. Solo che non riesco a deselezionare le librerie che mi interessano… Hanno tutte il pallino di fianco pieno, ma se clicco mi apre la libreria e non mi da modo di deselezionarla…

  • Ottimo, tutto bene nei vari passaggi con Nvidia shield. Qualita’ davvero strabiliante.
    Ho qualche problema solo alla fine delle impostazioni, tornando infatti alla pagina iniziale di kodi clicco su passa a plex ma
    Da qui non vedo altro che Video Musica Immagini…
    Per “trovarvi” l’unico modo in cui sono riuscito e’ andare su Video, poi Add-on video, poi plexbmc, e da qui vedo sia le mie librerie sia le vostre.
    Sbaglio qualcosa?
    Grazie!

    • per vedere le nostre librerie direttamente in HOME devi andare su impostazioni…poi l’ultimo in basso PLEXBMC
      li vedi una lista di pagine da abilitare o disabilitare….le nostre librerie le vedi se abiliti: SHARED CONTENT
      le altre voci le puoi disabilitare o abilitare in base alle tue esigenze…in sostanza se hai librerie tue le trovi in quella lista e le abiliti, altrimenti le disabiliti almeno non ti fanno confusione nella home.

Lascia un commento